FISIOTERAPIA

FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE INDIVIDUALE
La fisioterapia è una professione sanitaria che si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione di pazienti affetti da patologie neuro-muscolo scheletriche.
Si avvale di tecniche che comprendono la mobilizzazione passiva, attivo-assistita e attiva. Inoltre, al fine di mantenere i risultati ottenuti, verranno insegnati al paziente esercizi attivi e strategie per migliorare la precisione del movimento, evitando l’istaurarsi di movimenti compensatori che possono creare microtraumi e lesioni che generano il dolore.

VALUTAZIONE, ESAME FISICO E TRATTAMENTO:
Nella prima seduta verrà eseguito un approfondito esame soggettivo, ossia verranno sottoposte diverse domande al paziente in merito al suo problema; successivamente il paziente verrà sottoposto a un esame fisico (serie di test passivi, attivi…): insieme cercheremo di comprendere la causa dei disturbi e i fattori contribuenti, cosi da poter trovare la terapia più efficace.
La fisioterapia è utile nei pazienti che hanno subito un’operazione chirurgica, nel caso di lesioni muscolari (contratture, stiramenti e strappi) o articolari (colonna vertebrale e articolazioni periferiche), sia in fase acuta (pochi minuti dopo il trauma), sia in fase sub-acuta (giorni successivi al trauma) fino alla guarigione e al ritorno nelle attività di vita quotidiana e allo svolgimento di attività sportive.

TERAPIA MANUALE
Area specialistica della fisioterapia, indirizzata alla gestione delle problematiche neuro-muscolo-scheletriche, basata sul ragionamento clinico e su un approccio altamente specifico al trattamento, includendo tecniche manuali e esercizi terapeutici.
La terapia manuale si occupa sia di problematiche disfunzionali dolorose che non dolorose a carico del sistema miofasciale, osteoarticolare e nervoso periferico; tale approccio tratta anche le disfunzioni del controllo della funzione motoria, le alterazioni della coordinazione del sistema nervoso centrale e il “pain management” secondo i principi dell’approccio bio-psico-sociale.
Il fisioterapista si avvale di una metodologia clinica e di specifici strumenti di valutazione, grazie ai quali può giungere alla comprensione e definizione dei problemi del paziente, cosi da offrirgli adeguate soluzioni di trattamento, ossia tecniche manuali, esercizi attivi, tecniche di stimolazione senso-motoria, tecniche cognitive e particolari modalità di relazione e comunicazione.

BENDAGGIO FUNZIONALE
Il bendaggio funzionale consiste nell’uso di una benda anelastica adesiva rigida che crea una forza di compressione sulla zona lesionata. È utile nei casi in cui si vuole fornire un supporto rigido che limita i movimenti potenzialmente dannosi per i tessuti capsulo legamentosi o muscolo tendinei.
È indicato in caso di lesioni acute (trauma distorsivo alla caviglia, lesioni muscolari…) o per la prevenzione degli infortuni.


La professionista di riferimento è la Dott.sa Valentina Brivio
Per info e prenotazioni: benessere@centroilmelograno.it

© 2018 Centro Il Melograno A.P.S. - Psicologia e Servizi alla Persona - C.F. 94060860155